Master of Food: Formaggio

Seminario in collaborazione con Slow Food Alto Adige Suedtirol

Presentazione:

La condotta Slow Food Alto Adige Suedtirol e Fondazione UPAD organizzano un corso in quattro serate per conoscere meglio il mondo dei formaggi.

In Italia i golosi di formaggio sono molti, ma spesso, per mancanza di informazione, si finisce per diventare un po’ monotoni, e consumare quasi sempre gli stessi formaggi. Eppure il nostro Paese è una miniera di prodotti caseari che vale la pena scoprire: basti pensare che ne abbiamo a disposizione più di 400! Se poi vogliamo spaziare per l’Europa, incontriamo tantissimi altri prodotti di alta qualità.

Ecco il corso giusto per conoscere queste eccellenze e cominciare ad apprezzarle nel giusto modo. Un’immersione totale nel mondo dei formaggi: un ciclo di quattro incontri sulla produzione casearia italiana, con rimandi a quella europea, dal formaggio di malga al prodotto industriale.

In queste lezioni si forniranno le basi teorico-pratiche per riconoscere e valutare le diverse tipologie di formaggio: dagli strumenti della degustazione alla descrizione del latte utilizzato e delle razze animali, fino alle tecnologie, alla legislazione, alla conservazione e agli aspetti nutrizionali del prodotto, e ai suggerimenti per il miglior uso in cucina. In ogni incontro, una degustazione di alcuni formaggi di diverse provenienze e caratteristiche permetterà a ogni corsista di mettere in pratica le cognizioni gustative acquisite.

A guidarci in questo viaggio sarà il Dott. Giampaolo Gaiarin, tecnologo e insegnante presso il CIF della Fondazione E. Mach di Trento. I suoi molti interessi lo hanno spinto a diventare Responsabile dei presidi Slow Food e tecnico per la Fondazione della Biodiversità Onlus. Varie le sue pubblicazioni sui formaggi trentini.

Prima lezione

Venerdì 15 marzo 2019 alle ore 19.30

Dal pascolo alla produzione. Il latte, anzi, i “latti”. Le principali razze italiane da latte: vacche, pecore e capre. Il latte di varie specie: composizione chimica e batteriologica. I principali fattori che influenzano la produzione del latte. L’alimentazione degli animali. La biodiversità nel latte. Prime prove di assaggio: la vista.

Seconda lezione

Venerdì 05 aprile 2019 alle ore 19.30

Dal latte al formaggio: le fasi e le tecniche produttive. Il processo di caseificazione. Il ruolo dei microrganismi nella maturazione dei formaggi. Tecniche di degustazione.

Terza lezione

Venerdì 12 aprile 2019 alle ore 19.30

Classificazione dei formaggi. Stagionatura e affinamento. Riconoscere i difetti. La tecnica d’assaggio e la degustazione.

Quarta lezione

Mercoledì 17 aprile 2019 alle ore 19.30

Aspetti nutrizionali. Legislazione. I Presìdi Slow Food. La lettura delle etichette. Il carrello dei formaggi: taglio e conservazione. I formaggi nella gastronomia. La tecnica d’assaggio e la degustazione.

In degustazione a ogni incontro alcuni formaggi inerenti alla lezione (3/4 tipologie a serata), accompagnati da un vino.

A tutti i partecipanti verrà consegnata la dispensa del corso, il manuale “Il gusto del formaggio” edito da Slow Food Editore e, al termine dei quattro incontri, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione al “Master Of Food: Formaggio” di Slow Food® Italia.

Prezzo € 100,00

Informazioni