Ri-Nutri

Secondo le proiezioni, nel 2040 la popolazione mondiale sarà di c.a. 9 miliardi. Ci sarà da mangiare per tutti? E cosa? Quanto sarà sostenibile il cibo che produrremo? Ci accontenteremo di alimentarci o vorremo anche nutrirci ?

Dal gusto al disgusto, dall’impatto sulla nostra evoluzione a quello sul pianeta, dall’arte ai divieti legati alla religione, il cibo da sempre alimenta, e talvolta nutre, non solo lo stomaco, ma anche lo spirito e l’immaginario.

 “RI-NUTRI” nasce dalla volontà di sensibilizzare persone di diverse età e interessi ai molteplici e complessi aspetti che caratterizzano alimentazione e nutrizione, permettendo di coglierne l’importanza da un punto divista storico, psico-sociale, culturale e scientifico, alla luce dell’urgenza emergente.

L’evento è INTERATTIVO perché prevede il coinvolgimento attivo del partecipante, specie in termini esperienziali e MULTIMEDIALE perché offre molteplici possibilità di utilizzo e di diffusione.

Attraverso cicli di conferenze, workshop, eventi per bambini e ragazzi e percorsi sensoriali, si scoprirà cosa si cela dietro all’alimentazione e si ripenserà la nutrizione del futuro.

 

 Ci trovi anche su Facebook

Per le risposte ai quesiti della mostra clicca qui sotto: 

 

 




 

Clicca qui sotto per vedere il libretto con tutte le attività:


 

ABSTRACT DEI VARI INCONTRI

 

 

CLICCA QUI PER VEDERE L’ ABSTRACT DEL PRIMO INCONTRO DEL PROFESSOR LUCIO LUCCHIN

 

CLICCA QUI PER VEDERE L’ABSTRACT DEL SECONDO INCONTRO CON NIOLA DEL PROFESSOR LUCIO LUCCHIN

 

CLICCA QUI PER VEDERE L’ABSTRACT DEL TERZO INCONTRO CON CHILOVI E KOB

 

CLICCA QUI PER VEDERE L’ABSTRACT DEL QUARTO INCONTRO CON DOTTI

 

 

CLICCA QUI PER VEDERE L’ABSTRACT DEL QUINTO INCONTRO 

 

 

CLICCA QUI PER VEDERE L’ABSTRACT DEL SESTO INCONTRO

 

 

Per saperne di più :

 

 

 

Bibliografia e articoli:

 

Libro del prof.re Lucio Lucchin: 

 

 

EVENTI ED ESPERIENZE EMOZIONALI 

 

 

Data: 26 maggio 2022 ore 18.00

Mariaheim/Novacella, Via Novacella 28

Perché tutte le religioni focalizzano sul cibo?

In collaborazione con il Giardino delle Religioni

Perché tutte le religioni focalizzano sul cibo? Ci sono anche risvolti biologico-evolutivi? C’è un confine al diritto di rispettare le abitudini alimentari dettate dal proprio credo? Come evitare che un precetto diventi un problema? Nel settore turistico-gastronomico dovrebbe esserci maggiore conoscenza?

ESPERIENZA EMOZIONALE

Ore 17 Visita al Giardino delle religioni e passeggiata fino a Mariaheim

Ore 20 Cena dello spirito. La cena sarà caratterizzata da cibi semplici e accompagnata dalla lettura di passaggi legati al digiuno nelle diverse religioni.

 

ANTICIPAZIONI 2022/2023

Settembre 2022

Il food marketing; quanto ci lascia liberi di scegliere?

Relatori: Marino Melissano – Bianca Luongo – Maurizio Canavari

Come agisce il foodmarketing sul cervello? Come riconoscerne le insidie? Cosa orienta le scelte dei consumatori? Ci sono speranze per una spesa consapevole? Nutriscore o Nutrinform? Come sfatare le fake news? Qual è il ruolo degli influencer marketing? A quali fattori fare attenzione nel momento dell’acquisto?

ESPERIENZA EMOZIONALE

Laboratorio sulla lettura delle etichette, del packaging e del marketing di prodotto

 

Ottobre 2022

Fermentazione del cibo: dal passato direttamente nel futuro?

Relatori: Marco Gobbetti, Fulvio Marino, Norbert Niderkofler, Maria Elisabetta Guerzoni, Raffaella di Cagno, Lucio Lucchin

Cosi si intende per fermentazione? Quanti e quali alimenti sono fermentati? Cosa può insegnarci la tradizione? I microbi sono tutti nostri amici? Siamo sicuri che fermentazione sia sempre sinonimo di sicurezza alimentare? Quali sono gli aspetti nutrizionali che maggiormente connotano un alimento fermentato? Tradizioni locali di ieri e di oggi: come si sono evolute con il mutare delle tecnologie alimentari?

ESPERIENZA EMOZIONALE

Visita all’intestino artificiale

 

Novembre 2022

Quale dieta per il futuro?

Relatori: Lucio Lucchin e Tiziana Mennini, direttrice scientifica dell’integratore alimentare

Quale la priorità dell’evoluzione? Quali risvolti sul cibo della chimica atmosferica? Riusciremo a salvaguardare la biodiversità? Che cos’è una dieta sana? Quale la dieta del futuro? Priorità nutrizionali o priorità aziendali? Perchè siamo così poco sensibili ai grandi numeri delle evidenze scientifiche? Può la dieta mediterranea essere considerata un modello di dieta sana e sostenibile?

ESPERIENZA EMOZIONALE

Assaggio di cibi futuribili

 

Dicembre 2022

L’illusione del cibo naturale. Dall’antropocene all’era biotecnologica

Relatori: Fulvio Mattivi e Mario Pezzotti

Al supermercato sapresti comperare almenoun cibo/alimento/prodotto naturale? Sai che il pomodoro, la melanzana e il mais hanno degli antenati? L’uomo ha addomesticato piante ed animali, in altre parole ha cambiato il corso della loro evoluzione naturale. Sai che un seme, una pianta coltivata o un animale produttivo contengono tanta tecnologia quanto un telefonino? Le piante che mangi fresche contengono il DNA, la molecola dell’informazione del vivente. E quando mangi carne o pesce, mangi anche il DNA. La biodiversità in natura e l’uniformità in agricoltura si possono conciliare? Se cucinassi un risotto alla zucca ti siederesti tranquillamente alla mia tavola?

ESPERIENZA EMOZIONALE

Visita guidata ai laboratori di miglioramento genetico

 

Gennaio 2023

Sostenibilità: Continuare a sprecare anche se siamo al collasso? PARTE I

Relatori: Pietro Meloni Emanuela Bianchi e Marino Melissano

Come evitare di gettare il cibo e mangiare in modo più responsabile e sostenibile? Conoscere il passato comprendendo l’impatto dell’alimentazione sulla nostra anatomia, patrimonio genetico e abitudini alimentari può aiutarci ad affrontare le sfide del domani? Ci può aiutare l’economia circolare? Lo spreco alimentare è un problema etico? Qual è l’impatto sull’ambiente? Il ristorante zero spreco è possibile? La legislazione vigente a tutela del consumatore ci costringe a buttare via cibo buono?

ESPERIENZA EMOZIONALE

Show cooking e cucina degli avanzi nella gastronomia locale

 

Febbraio 2023

Sostenibilità ambientale e nutrizione; quali prospettive? PARTE II

Relatori: Maurizio Canavari e Claudio Della Volpe

Che cos’è la sostenibilità ambientale? Quali le responsabilità dell’antropocene? Come s’interfaccia con l’emergenza nutrizionale e demografica? Quali strategie per rendere più sostenibile il pianeta? Quali le responsabilità dei governi e dei singoli cittadini?

ESPERIENZA EMOZIONALE

Esercitazione motivazionale

 

Marzo 2023

Per l’oro bianco è allarme rosso?

Relatori: Attilio Scienza, Carl Ipsen, Mauro Van Aken

Quali le attuali problematiche di accesso all’acqua? Come si manifesta la crisi idrica? Quali le conseguenze politico-economiche? Ci sono rimedi? Quanto è importante l’acqua per l’organismo umano? Quanto e come assumerla?

ESPERIENZA EMOZIONALE

Sentire l’acqua e saperla degustare

 

ANTICIPAZIONI EVENTI DI CONTORNO

WORKSHOP

Il modo in cui il cibo viene presentato influenza la nostra percezione. Come fotografare i piatti in modo da stimolare l’appetito ed evocare allo stesso tempo una storia e un ricordo? Come disegnarli in modo realistico e rilassante?

I workshops “Fotografare il cibo” e “Disegnare il cibo” propongono un avviamento alla FOTOGRAFIA O DISEGNO CREATIVO dal titolo: Saper vedere l’emergenza per attivare il cambiamento

Al termine dell’esperienza verrà allestita una piccola mostra

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI: NUTRIZIONE, SOSTENIBILITA’, EDUCAZIONE E CULTURA

LABORATORIO DIDATTICO PER BAMBINI: LA SPESA SOSTENIBILE

CACCIA AL TESORO PER BAMBINI (7-11anni): EDUCARSI OGGI PER STARE BENE DOMANI

I bambini saranno coinvolti in una caccia al tesoro nel centro storico. Ad ogni stazione dovranno superare delle prove ed ottenere così l’indizio per la stazione successiva fino ad arrivare al tesoro. L’obiettivo della caccia è far sì che i bambini inizino a prendere consapevolezza del ruolo dell’alimentazione attraverso un approccio storico, culturale e scientifico.